Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Unità cinofile della Polizia Penitenziaria partecipano a vasta operazione antidroga con i Carabinieri di Alba

Polizia Penitenziaria - Unità cinofile della Polizia Penitenziaria partecipano a vasta operazione antidroga con i Carabinieri di Alba


Notizia del 25/04/2013 - ASTI
Letto (3267 volte)
 Stampa questo articolo


Cinofili della Polizia Penitenziaria con cinque unità, in collaborazione con i Carabinieri di Alba, partecipano ad operazione antidroga.

Si è conclusa nei giorni scorsi una vasta operazione antidroga svolta in città dai carabinieri della Compagnia di Alba, 20 militari supportati da 5 unità cinofile specializzate nella ricerca di droga della Polizia Penitenziaria di Asti, che ha portato all’esecuzione di 8 perquisizioni domiciliari delegate dall’Autorità Giudiziaria, all’arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini si spaccio di sostanze stupefacenti di due giovani insospettabili, al sequestro di 45 pasticche di anfetamine ed altri 50 grammi di droga di vario tipo, alla segnalazione in Prefettura di 9 ragazzi consumatori di stupefacenti.

Si tratta dell’epilogo di un’indagine, condotta da alcuni mesi dai carabinieri, volta a contrastare lo spaccio e la diffusione degli stupefacenti soprattutto in ambienti frequentati dai più giovani quali discoteche e pub anche con la preziosa collaborazioni dei titolari dei locali pubblici i quali, di volta in volta, hanno segnalato ai militari alcuni elementi sospettati di spacciare la droga.

Ed è proprio seguendo le mosse di queste persine che i carabinieri sono riusciti a risalire a due insospettabili spacciatori. Un 30enne operaio del luogo, che abita al quartiere della Moretta, assiduo frequentatore dei locali notturni incensurato, il quale in casa aveva 45 pasticche di anfetamine e 2 grammi di marijuana oltre a vario materiale per la preparazione delle dosi. Per lui sono scattate le manette con l’accusa di spaccio ed è stato trasferito nel carcere di Alba su disposizione del P.M. dottoressa Donatella Masia. Ieri l’arresto è stato convalidato dal G.I.P. del Tribunale di Alba e l’operaio è tuttora recluso.

Arrestata anche una commessa 20enne albese incensurata che in casa aveva 31 grammi di marijuana e numerosi semi di canapa indiana, un bilancino elettronico di precisione, tutto l’occorrente per confezionare la droga e 60 euro in banconote di piccolo taglio ritenute provento dell’attività di spaccio di stupefacenti. La ragazza è restata due giorni in camera di sicurezza ed è poi comparsa dinanzi al G.I.P. del Tribunale di Alba che ha convalidato l’arresto disponendone la scarcerazione in attesa del processo.

Altra droga è stata rinvenuta durante l’esecuzione delle altre perquisizioni domiciliari disposte dall’Autorità Giudiziaria. Complessivamente 20 grammi tra hashish e marijuana sequestrata a 9 giovani, tutti studenti od operai albesi di età compresa tra i 19 ed i 24 anni, che sono stati segnalati alla Prefettura di Cuneo quali assuntori di sostanze stupefacenti.

targatocn.it

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Airola, clamorosa fuga dal carcere minorile. Sappe: evasione prevedibile: sicurezza era al minimo

7 Bordighera, Carabiniere investe un agente di Polizia Penitenziaria: si segue la pista passionale

8 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

9 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

10 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

3 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

4 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

5 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

6 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

7 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

8 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato

9 Riordino delle carriere: il Governo tuteli sindacati e co.ce.r. che sostengono il progetto del riordino contro la disinformazione

10 Chi chiede il rinvio del riordino pensa agli interessi del singolo e non a quelli di tutti ...