Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
Uso e abuso delle auto blu da parte dei Dirigenti DAP

Polizia Penitenziaria - Uso e abuso delle auto blu da parte dei Dirigenti DAP


Notizia del 17/09/2013 - ROMA
Letto (2392 volte)
 Stampa questo articolo


Il Sindacato autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE invia al ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri una dettagliata nota sull’uso e abuso delle autovetture in servizio al Corpo di Polizia Penitenziaria, specie da parte dei dirigenti in servizio al dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria. Il SAPPE denuncia che “numerose autovetture del Corpo di Polizia Penitenziaria dislocate in tutta la Penisola e destinate ad assolvere le esigenze istituzionali e operative dell’Organismo, non sono impiegate in quanto inutilizzabili per mancanza di fondi”. E aggiunge: “Sarebbe doveroso, ancorché opportuno, che le autovetture di servizio, in particolare quelle del Corpo di Polizia Penitenziaria, siano impiegate esclusivamente per ragioni di servizio, in particolare ci riferiamo a tutte le autovetture targate Polizia Penitenziaria dotate di targa di copertura, le quali dovrebbero essere impiegate esclusivamente per assolvere le esigenze direttamente connesse ai servizi tutori disposti dall’U.C.I.S. o alle traduzioni di detenuti particolarmente pericolosi per i quali è necessario adottare particolari misure di sicurezza e riservatezza o alle esigenze dell’Ufficio ispettivo e del Nucleo investigativo centrale”, scrive Donato Capece, segretario generale SAPPE. “Tali autovetture, in nessun caso dovrebbero essere utilizzate ad esempio per il prelievo e l’accompagnamento di dirigenti e funzionari dell’amministrazione penitenziaria, specialmente presso la sede centrale del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, dirigenti e funzionari non destinatari, almeno, di una misura di protezione L4, i quali potrebbero usufruire tranquillamente dei servizi navetta messi a disposizione dal Dipartimento”.

“Altro che spending review” denuncia ancora il SAPPE. “L’Amministrazione penitenziaria (i suoi dirigenti), in barba ai quei sani principi di austerità e risparmio, ha brillantemente aggirato la norma iniziando ad impiegare, per tali accompagnamenti, autovetture targate Polizia Penitenziaria, dotandole di targhe di copertura, aggirando così la norma atteso che a giusta ragione lo Stato non ha posto le medesime limitazioni introdotte per le autovetture di servizio, più comunemente conosciute come ‘auto blu’. Tale consuetudine si è trascinata rovinosamente sino ai giorni nostri, così che il servizio di accompagnamento e prelievo di dirigenti da e per le rispettive abitazioni è effettuato in via prioritaria, utilizzando autovetture targate Polizia Penitenziaria dotate di targa di copertura, aggirando ingegnosamente la norma”. Per questo il Sindacato della Polizia Penitenziaria chiede l’intervento del ministro Cancellieri: “avendo ricoperto già la carica di prefetto della Repubblica e di ministro dell’Interno, saprà ben distinguere la differenza tra le esigenze di sicurezza e l’impiego di mezzi direttamente correlati alle esigenze proprie di un Corpo di Polizia e l’abuso surrettizio di questi, ad uso e consumo di dirigenti che non ne avrebbero diritto”.

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 Imboscata ad Agente penitenziario: c''è un problema in bagno e quando arriva i detenuti lo aggrediscono

4 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

5 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

6 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

7 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

8 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

9 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB

10 Gratteri sulle indagini del Cara di Crotone: mi meraviglia che l''agente penitenziario arrestato sia solo ai domiciliari


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Dimissioni dei comandanti di GOM e NIC? … Cosa sta succedendo al DAP?

4 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

5 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

6 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

7 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

8 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

9 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza

10 Ministro Orlando vigili affinchè il DAP non ritardi anche nell’attuazione del riallineamento