Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Verona, anche il reparto cinofili della Polizia Penitenziaria ha preso parte al blitz agli ex Tabacchi

Polizia Penitenziaria - Verona, anche il reparto cinofili della Polizia Penitenziaria ha preso parte al blitz agli ex Tabacchi


Notizia del 16/07/2014 - VERONA
Letto (2381 volte)
 Stampa questo articolo


Un blitz in piena regola, organizzato dalla questura di Verona, è stato portato avanti ieri mattina all’alba all’ex Manifattura Tabacchi di viale del Lavoro, a due passi dalla Fiera.

Una operazione congiunta tra polizia locale e polizia di Stato che, come recita la nota della questura, ha lo scopo di «combattere lo spaccio e il degrado». In quanto alla lotta allo spaccio, però, il blitz, non ha avuto fortuna, in quanto gli agenti non hanno rinvenuto droga nell’area abbandonata e in disuso da anni.
Gli agenti hanno trovato, invece, cinque persone - tutti stranieri, tre magrebini e due romeni - che nell’edificio abbandonato ci vivevano da qualche tempo, forse dall’ultimo blitz nell’area da parte delle forze dell’ordine.

I cinque sono stati accompagnati in quetura per gli accertamenti di rito e per verificare, nel caso dei nordafricani, se la loro permanenza sul territorio italiano è regolare. Nel frattempo le altre pattuglie di vigili e polizia, sia in borghese che in uniforme, coadiuvate da tre unità cinofile della Polizia Penitenziaria, scandagliavano ogni angolo dell’ex manifattura alla ricerca di sostanze illegali pronte per essere spacciate. Ma nulla: gli agenti hanno trovato solo «diversi frammenti di stagnola, solitamente usati per confezionare dosi di sostanza stupefacente».

I cinque «abusivi» che da qualche tempo avevano «arredato» con materassi e altri suppellettili alcune stanze delle palazzine abbandonate, sono stati quindi accusati solo di invasione di edificio privato, e sono stati rilasciati.

l'arena 

STATISTICHE CARCERI REGIONE VENETO
Statistiche carceri Regione Veneto







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

4 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

5 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

6 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

7 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario