Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Visita a sorpresa di Orlando e Melillo al carcere di Poggioreale

Polizia Penitenziaria - Visita a sorpresa di Orlando e Melillo al carcere di Poggioreale


Notizia del 29/09/2015 - NAPOLI
Letto (1325 volte)
 Stampa questo articolo


"Abbiamo apprezzato la visita odierna del Ministro della Giustizia Andrea Orlando al carcere di Napoli Poggioreale. Accompagnato dal capo di Gabinetto, Melillo, il Guardasigilli si e' presentato a sorpresa al portone del carcere alle 19.30, e' stato in tre reparti detentivi e poi ha lasciato il penitenziario poco prima delle 21. Mi auguro che questa visita si possa tradurre anche in progetti concreti per impiegare i detenuti in lavori di pubblica utilita' sul territorio cittadino. Auspico che si adotti ogni utile provvedimento finalizzato a rendere davvero rieducativa la pena attraverso il lavoro dei detenuti e per un nuovo e qualificato ruolo operativo della Polizia Penitenziaria nell'esecuzione penale esterna".

Lo afferma Donato Capece,, segretario generale del SAPPE, Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria. "Stare chiuso in cella 20 ore al giorno senza far nulla, nell'ozio e nell'apatia - prosegue il sindacalista- alimenta una tensione detentiva nelle sovraffollate celle. E i detenuti che lavorano a Poggioreale, peraltro in servizi interni d'istituto e poche ore a settimana, sono davvero una percentuale irrisoria: forse il 10% dei piu' di mille presenti.

Ora, dopo la visita lampo del Guardasigilli, attendiamo fatti concreti per impiegare i detenuti con pene brevi da scontare e con reati di minore allarme sociale in progetti per il recupero del patrimonio ambientale, occupandosi della manutenzione e della pulizia dei parchi e delle ville comunali della citta' e della pulizia dei greti dei torrenti".

AGI

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

7 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

8 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946