Ottobre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Ottobre 2017  
  Archivio riviste    
Viterbo, con due telefonini nella loro cella gestivano traffico di droga all'esterno

Polizia Penitenziaria - Viterbo, con due telefonini nella loro cella gestivano traffico di droga all'esterno


Notizia del 08/05/2014 - VITERBO
Letto (1204 volte)
 Stampa questo articolo


Continuavano a gestire i loro traffici illeciti comodamente dalla cella di Mammagialla. E lo facevano usando un cellulare di vecchia generazione e uno smartphone con connessione internet attiva.

Le indagini sono ancora in corso ma il sospetto è che i due detenuti (italiani) rinchiusi all'interno del reparto di media sicurezza continuassero a smistare all'esterno partite di stupefacenti. La scoperta è avvenuta ieri mattina, durante le perquisizioni ordinarie che quotidianamente vengono effettuate da parte di alcuni agenti della Polizia Penitenziaria. Le notizie, al momento, filtrano col contagocce. Impossibile ottenere conferme ufficiali. Certo è che il sequestro non è avvenuto dopo una soffiata.

“L’operazione – ha detto Luca Floris (Sappe) – è stata portata avanti in maniera brillante dagli agenti della polizia che hanno dimostrato grande professionalità”.

I controlli nelle celle vengono fatti a campione ogni giorno. A volte si trovano oggetti come lame e coltelli, stavolta il bottino è stato più grosso, visto che ai detenuti è vietato ogni contatto con l'esterno, salvo quelli rappresentati dai colloqui con i famigliari. Ebbene, ieri mattina, i poliziotti hanno scoperto nascosti dentro la cella i due telefonini, entrambi con scheda sim inserita e funzionanti. Significa che da quei cellulari partivano chiamate e messaggi.

Per fare cosa? Di sicuro, aggirare la sorveglianza e le norme penitenziarie che prevedono l'isolamento. Telefonate e sms ora verranno passate al setaccio. Il sospetto, però, è che i due continuassero a gestire da dietro le sbarre il traffico di stupefacenti.

ilmessagero 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il boss Michele Zagaria simula suicidio durante videoconferenza: ecco il filmato del TG2

2 Arrestati due Poliziotti penitenziari alla Dozza e altri due indagati: detenuti del carcere di Bologna controllati dalla ''ndrangheta e dai casalesi

3 Roberto Spada trasferito nel carcere di Tolmezzo in alta sicurezza: per il DAP è un detenuto ad elevata pericolosità

4 La fidanzata: porti la divisa in modo indegno. Poliziotto penitenziario consegnava telefoni e droga in carcere a Bologna

5 Gravissime affermazioni di Consolo sulla lotta alla mafia: Movimento 5 Stelle contro lo smantellamento di fatto del GOM e del 41-bis

6 E'' morto il mafioso Salvatore Riina

7 Detenuti navigavano su internet con la connessione del Comune: sessanta Agenti di Polizia Penitenziaria hanno setacciato l''istituto di Airola

8 Arrestato Poliziotto penitenziario del carcere minorile del Beccaria: spacciava droga e affittava cellulari ai detenuti

9 Agente penitenziario arrestato per intralcio alla giustizia e falso nel carcere di Milano San Vittore Francesco Di Cataldo

10 Bambino neonato utilizzato durante i colloqui in carcere per consegnare droga e telefonino al padre detenuto


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il fallimento dell''amministrazione penitenziaria che si vuol far pagare alla Polizia Penitenziaria

2 Le grandi manovre per depotenziare la Polizia Penitenziaria: un gioco a somma zero che porterà alla sconfitta di tutti

3 Congedo programmato e malattia

4 Impedire l’accesso e l’utilizzo dei telefonini in carcere è possibile. Perché il DAP non agisce?

5 Cari provveditori: la matematica non è un opinione

6 Cacciati dalla sede centrale torneranno a lavorare in periferia, ma nel frattempo ...

7 Concorso vice ispettori di Polizia Penitenziaria. Interrogazione parlamentare sui ritardi del DAP

8 La legge è uguale per tutti ma per qualcuno è un po’ più uguale

9 Interpellanza parlamentare M5S: chi sta smantellando il 41-bis e perché?

10 I richiami e le ipocrisie dell’Europa sulle carceri italiane