<

Categoria: chi siamo

“Si lamenta chi non si accontenta” non è uno slogan pubblicitario ma un appello a non demordere e a continuare a credere nel cambiamento Sarà capitato anche a voi di sentirvi dire che siete dei lagnosi? “Che hai da lamentarti tu che hai il posto statale e lo stipendio tutti i mesi? La malattia  e le ferie pagate, i permessi e anche le ore per studiare?” Sì è vero, stiamo sempre a lamentarci, ed è chiaro che al giorno d’oggi, in Italia, chi ha la fortuna di avere un posto a tempo indeterminato e che può avere la serenità…
WhatsApp Ricevi news su WhatsApp