<

Categoria: taser

Jacopo Morrone, sottosegretario alla Giustizia, sostiene da tempo “la necessità di dotare ogni Istituto di pena di questo strumento di deterrenza in caso di situazioni di particolare pericolosità”. La fase di sperimentazione dell’utilizzo del taser da parte della Polizia di Stato sta proseguendo con ottimi risultati. Credo sia giunto il momento di pensare al medesimo percorso per la Polizia Penitenziaria”. Ne è convinto Jacopo Morrone, sottosegretario alla Giustizia, che sostiene da tempo “la necessità di dotare ogni Istituto di pena di questo strumento di deterrenza in caso di situazioni di particolare pericolosità”. “Non si tratta di fornire una pistola a…

Torna alla Home

Il Guardasigilli risponde a un’interrogazione della reggiana Fiorini, deputata Forza Italia: «Per ora niente sperimentazione» Il Taser agli agenti penitenziari di Reggio Emilia? Per il momento no. A chiedere lo strumento di autodifesa – dopo l’aggressione del comandante da parte di un detenuto avvenuta l’8 giugno e l’incendio di una cella otto giorni più tardi da parte di un secondo recluso inneggiante all’Isis – è stata Forza Italia, con un’interrogazione al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, a prima firma della deputata reggiana forzista, Benedetta Fiorini. LA SPERIMENTAZIONE Il Taser è in dotazione sperimentale agli agenti della Questura. A ottobre, usando…

Torna alla Home

Dal 1998 con la vendita di prodotti alle forze dell’ordine negli Stati Uniti, la tecnologia di Axon ha rivoluzionato la formazione e le pratiche di applicazione della legge. L’aggiunta dei dispositivi a conduzione elettrica TASER alle cinture degli agenti delle forze dell’ordine negli USA ha ridotto drasticamente le lesioni nelle operazioni di polizia. Come funziona la tecnologia dei dispositivi a conduzione elettrica TASER. I dispositivi a conduzione elettrica TASER utilizzano una cartuccia sostituibile contenente azoto compresso per sparare due piccole sonde collegate all’unità TASER portatile da fili conduttivi isolati. I dispositivi a conduzione elettrica trasmettono impulsi controllati di elettricità attentamente…

Torna alla Home

Così il sottosegretario Jacopoo Morrone sulla propria pagina facebook sulla dotazione del taser per la Polizia Penitenziaria “Concordo con il Ministro Alfonso Bonafede sull’apertura al taser per la Polizia penitenziaria. Già da qualche mese sostengo la necessità di dotare, in via sperimentale, gli Istituti di pena di questo strumento di deterrenza che può avere anche un effetto preventivo, nel senso che la sua sola presenza può risultare risolutiva in molti episodi violenti, oltre a ridurre i rischi per l’incolumità degli agenti nell’affrontare aggressioni. Credo quindi che sia positivo utilizzarlo anche nei trasferimenti di detenuti particolarmente aggressivi e violenti. Servirà naturalmente…

Torna alla Home

Oggi, a causa delle numerose aggressioni al personale di Polizia Penitenziaria si fa un gran parlare dell’uso del Taser anche per la Polizia Penitenziaria. Dietro l’onda emotiva, cavalcata con un surf di luoghi comuni da parte del Ministro Salvini, tutti credono che la soluzione alle aggressioni da parte dei detenuti al personale di Polizia Penitenziaria sia l’uso del Taser, ovvero la panacea per tutti i mali penitenziari. Io credo però, che  i nostri colleghi così affascinati dalla salviniana chiacchera, nonché alcuni sindacalisti, dovrebbero fermarsi a riflettere su tale richiesta che a mio parere complicherebbe ancora di più la vita ai…

Torna alla Home

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp