A quando il Garante della Polizia Penitenziaria?

0
Share.
Vuoi essere aggiornato con tutte le VIDEO-NOTIZIE? Iscriviti al nostro canale!

 

In Italia i garanti si sprecano: garante antitrust, garante per le garanzie nelle comunicazioni, garante per la protezione dei dati personali, garante sull’esercizio del diritto di sciopero, garante per l’Italia digitale, garante per l’energia elettrica e il gas, garante per l’infanzia e l’adolescenza, garante del contribuente per il fisco,  il garante dei consumatori … e chi più ne ha più ne metta.
Si può dire che in Italia non c’è campo in cui non vi sia un garante a garantire i diritti di qualcuno.

Figuratevi quindi se non nominavano anche un garante dei diritti delle persone private della libertà personale … insomma il garante dei detenuti.

Ormai ve ne sono a decine, per lo più regionali e anche uno nazionale.
In effetti se ne sentiva la mancanza. Non bastava la Magistratura di Sorveglianza che svolge egregiamente il suo lavoro, anche ispettivo … no, si doveva per forza nominare qualcuno che potesse entrare liberamente negli Istituti di pena, parlare con i detenuti, visitare i reparti e dopo fare comunicati stampa contro l’Amministrazione Penitenziaria oppure chiedere chiarimenti ai direttori sulle lettera di protesta inviate dai detenuti.

Nel frattempo i Poliziotti Penitenziari vengono aggrediti, offesi e vilipesi.
Caricati di responsabilità e costretti a lavorare in mezzo a detenuti con problemi psichici, sempre più numerosi, senza che questo faccia scandalo nella politica che conta (che ci ricorda continuamente che il problema carceri non è nell’agenda di Governo) e senza che desti preoccupazione nei nostri vertici, che una volta addirittura telefonavano al poliziotto aggredito, ma oggi vista l’escalation delle aggressioni e dei feriti preferiscono non farsi sentire poiché dovrebbero stare tutti i giorni al telefono per continuare questa tradizione della solidarietà di facciata.

Nessuno ci difende, a parte i soliti 4 sindacalisti la cui voce non arriva più nelle stanze dei bottoni, allora mi chiedo: a quando l’istituzione del garante per la Polizia Penitenziaria?

Torna alla Home

About Author

Avatar

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp