Airola, tossicodipendente bloccato da cani poliziotto in carcere

1
Share.
Vuoi essere aggiornato con tutte le VIDEO-NOTIZIE? Iscriviti al nostro canale!
Prima di leggere l' articolo perdi un secondo e metti mi piace sulla nostra pagina facebook

Il tossicodipendente si era recato nel penitenziario minorile di Airola per visitare un parente detenuto. Lo hanno fermato i cani poliziotto, che hanno fiutato la droga

Un tossicodipendente, in visita al parente minorenne detenuto, è stato bloccato nel penitenziario minorile di Airola, in provincia di Benevento, nel corso di un controllo condotto dalla polizia penitenziaria dell’istituto minorile assieme agli agenti del Nucleo Regionale Cinofili Campania del Distaccamento di Avellino. Il tossicodipendente è stato bloccato dai cani poliziotto King e Buk.

A seguito del sequestro di droga, l’uomo è stato posto a disposizione delle autorità. Vivo apprezzamento per le brillanti operazioni compiute dai Baschi Azzurri dell’IPM e del Nucleo Regionale Cinofili Campania nei primi giorni del nuovo anno.

Fonte:skytg24

 

Torna alla Home

About Author

Avatar

1 commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp