<

Detenuti aggrediscono l’egiziano che molestò la Poliziotta penitenziaria nel carcere di Campobasso

0
Share.
Prima di leggere l' articolo perdi un secondo e metti mi piace sulla nostra pagina facebook

Occhio per occhio, dente per dente’: questa la legge che vige tra carcerati e che è stata messa in atto dai detenuti di via Cavour contro l’uomo che lo scorso 14 dicembre baciò furtivamente l’agente di Polizia Penitenziaria.
Non si è conclusa la storia del detenuto che lo scorso 14 dicembre 2018 diede un bacio furtivo ad una donna agente di Polizia Penitenziaria.
L’episodio è accaduto nel periodo di festa, tra Natale e Capodanno, quando l’uomo, di cui avevamo già parlato, é stato preso di mira da altri detenuti che lo hanno accerchiato e picchiato. Un vero e proprio linciaggio per ‘punire’ il detenuto per quel bacio rubato dalla donna agente di Polizia.
Pronto l’intervento degli Agenti di Polizia Penitenziaria per calmare gli animi, successivamente il detenuto aggredito è stato trasferito presso una nuova casa circondariale.
L’episodio sarebbe avvenuto quasi in concomitanza con la rissa che, sempre all’interno della casa circondariale del capoluogo, ha visto circa una dozzina di uomini accerchiare un altro detenuto.

Leggi anche Campobasso, notte di perquisizione della Polizia Penitenziaria nelle celle. Trovato droga e telefonini

 

Fonte: cblive.it

 

 

Torna alla Home

About Author

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp

SUPPORTO

WHATSAPP

Vuoi Assistenza su Concorsi e Pensioni?

Abbiamo dedicato un esperto che ti assisterà per i CONCORSI ed un altro esperto che ti darà supporto per quanto riguarda le PENSIONI.