In ricordo di Efisio Muru

0
Share.
Prima di leggere l' articolo perdi un secondo e metti mi piace sulla nostra pagina facebook

Quando ci lascia un amico, spesso il dolore è pari a quello di un familiare. Un amico, soprattutto se accanto a noi da molti anni, diventa come un fratello. Efisio per me è stato un fratello maggiore, che mi ha visto crescere, e che mi ha fatto crescere con i suoi saggi insegnamenti.

Efisio Muru è stato un glorioso agente di custodia, un uomo e un collega del quale ti potevi fidare; sapevi che era sempre al tuo fianco, pronto a difenderti dall’arroganza di certi detenuti, pronto a proteggerti dalle piccole angherie figlie di una mentalità militarista di qualche superiore.

Vi confesso che lo sento come una parte di me che va via; ha segnato un punto fermo agli albori della mia professione di agente di custodia. Lui mi ha insegnato ad essere intransigente con chi sbagliava ma allo stesso tempo a comprendere quelle persone che avevano violato la legge ma che la società ci aveva affidato con il gravoso motto di “Vigilando Redimere”.

Era nato il 30 gennaio del 1947 in Sardegna, a Gonnoscodina, (Oristano) nell’antica regione della Marmilla ma aveva trovato l’amore a Trapani dove si era sposato e stabilito. E’stato uno dei primi agenti di custodia che ho conosciuto a Trapani e con il quale ero legato da una profonda e sincera amicizia.

Efisio Muru era un uomo poderoso, una roccia come la gente delle sue parti (Gonnoscodina – Collina di roccia) mai avrei potuto immaginare che la “bestia” lo potesse colpire; quel maledetto male del secolo che inesorabile, dopo averlo consumato ce lo ha portato via il 16 aprile scorso.

Nel cuore aveva la sua Sardegna che non ha mai dimenticato; accanto al letto di morte la foto incorniciata dell’immenso Gigi Riva, e al suo fianco la bandiera bianca con  “Is quatru morus”.

Ciao Efisio, il tuo entusiasmo e lo spirito vitale che hai sprigionato quando eri in vita e in servizio, continuerà a sostenerci, nel tuo ricordo, rallegrando le nostre giornate.

La tua morte inattesa lascia un gran vuoto fra tutti coloro che ti hanno amato.

Torna alla Home

About Author

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp