<

Lazio, Polizia penitenziaria i sindacati sul piede di guerra

0
Share.
Prima di leggere l' articolo perdi un secondo e metti mi piace sulla nostra pagina facebook
Le scriventi Organizzazioni Sindacali del Comparto Sicurezza, preso atto delle decisioni assunte dal Provveditore del Lazio, dai Direttori degli Istituti Penitenziari e servizi vari per aver attuato un modus operandi palesemente contra legem in materia di relazioni sindacali.
In particolare, è stata adottata una unilaterale ed arbitraria modifica dell’orario di lavoro e, di conseguenza, dell’organizzazione del lavoro di competenza senza alcun preventivo accordo con le Organizzazioni Sindacali al tavolo di concertazione previsto dalla legge.
Non è possibile ignorare che la normativa vigente in materia di relazioni sindacali attribuisce “doveri” ben definiti a ciascun datore di lavoro!
​Ormai la situazione è inaccettabile!
Siamo Organizzazioni Sindacali con un potere contrattuale riconosciuto dalla legge e con prerogative costituzionali di rappresentanza dei lavoratori!
● Preso atto del grave comportamento antisindacale, della violazione degli accordi decentrati nelle sedi II.PP. Lazio  e sedi di servizio ed uffici dello stesso Prap Lazio;
● Visto le indicazioni previste dal GUSWEB che pregiudicano le corrette relazioni sindacali e sono lesive delle prerogative sindacali previste da normative vigenti;
Per quanto sopra, le scriventi OO.SS ritirano le delegazioni sindacali dai tavoli della regione Lazio, proclamano lo Stato di Agitazione ed indicono una serie d’iniziative a partire dal SIT-IN davanti al DAP il prossimo 19 Dicembre 2018.
Seguiranno ulteriori iniziative ai sensi della Legge 300/70.Somma (Sappe), Proietti (Osapp), Tuzi (Uilpa), Rubino (Sinappe), Costantino (Fns Cisl), Nicastrini (Uspo), Riggi (Cnpp)

Fonte: newtuscia.it

La tua opinione conta, lascia un commento
Commenta

Torna alla Home

About Author

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp