<

Nuove assunzioni in Polizia Penitenziaria: la legge di bilancio autorizza scorrimento graduatorie e nuovo concorso

1
Share.
Prima di leggere l' articolo perdi un secondo e metti mi piace sulla nostra pagina facebook

Con la legge finanziaria è stato approvato lo scorrimento delle graduatorie per 1300 nuovi agenti di Polizia penitenziaria.
Secondo quanto previsto dalla norma le graduatorie che scorreranno sono quelle del concorso 540 del 2017 e 300+100 dello stesso anno fino ad esaurimento degli idonei non vincitori (circa 600).
Per i rimanenti 700 posti scorreranno le graduatorie dei concorsi 197 (elevato a 218) e 1220 del 2018 in egual misura per ciascuna aliquota. (175 per i 197, 175 per i 1220 per ogni aliquota: pubblico, VFP1 in servizio e VFP4 in congedo)
Dalla legge di bilancio è stato approvato anche il nulla osta per bandire un nuovo concorso nel 2019 per circa 650 nuovi agenti di Polizia Penitenziaria da dividere tra pubblico, VFP1 in servizio e VFP4 congedati.

La tua opinione conta, lascia un commento
Commenta

Torna alla Home

About Author

1 commento

  1. Ho fatto la domanda nel 2018 sono diplomata ma non ho potuto partecipare al concorso. Mi aspettavo una chiamata o e-mail che non e mai arrivato ?
    Devo nuovamente rifare la domanda al nuovo concorso ? Ho verro chiamata per partecipare al concorso prossimo senza dover ripetere la domanda datemi una risposta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp