Rissa tra detenuti a Bollate: quattro agenti contusi

0
Share.
Vuoi essere aggiornato con tutte le VIDEO-NOTIZIE? Iscriviti al nostro canale!

I poliziotti intervenuti per sedare il tafferuglio sono sotto osservazione all’ospedale

Rissa tra detenuti ubriachi nel carcere di Bollate, alterati da una specie di grappa che avrebbero prodotto in cella. L’episodio si è verificato nel primo pomeriggio e avrebbe causato il lieve ferimento di quattro agenti di polizia penitenziaria impegnati a sedare il tafferuglio. La denuncia è del sindacato di polizia penitenziaria, il Sappe. Matteo Savino, delegato nazionale per la Lombardia della sigla sindacale, racconta che “alle 14.45 nella sezione del 7° reparto del carcere di Bollate è scoppiata una rissa tra quattro detenuti rumeni ubriachi. I poliziotti che sono intervenuti per sedare la rissa sono rimasti contusi: uno ha preso un pugno in faccia e gli altri tre hanno varie lesioni. Attualmente sono tutti sotto osservazione in ospedale”.
Gli agenti sono monitorati all’ospedale Sacco: due di loro hanno circa 30 anni, gli altri due 45 e 50 anni.

Fonte larepubblica.it

Torna alla Home

About Author

Avatar

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp