Per la Senatrice Piarulli del M5S valorizzare il Corpo di Polizia Penitenziaria è una garanzia per tutti

0
Share.
Vuoi essere aggiornato con tutte le VIDEO-NOTIZIE? Iscriviti al nostro canale!

Così in una nota la senatrice del MoVimento 5 Stelle Bruna Piarulli.

“Da senatrice e da ex direttore di carcere mi sento di tranquillizzare tutti in merito alle polemiche sul futuro della gestione interna degli istituti penitenziari. Il decreto legislativo di revisione dei ruoli delle Forze di Polizia e delle Forze armate non tocca alcuna norma dell’ordinamento penitenziario, la figura rieducativa e risocializzante della pena resta il macro-obiettivo della legalità ed il direttore resta il vertice del carcere. La norma nasce dall’esigenza di valorizzare il corpo di polizia penitenziaria, e l’autonomia delle funzioni dirigenziali, al pari delle altre forze dell’ordine. Invito tutti i direttori ed i comandanti ad attendere che l’iter sia concluso, valuteremo ogni istanza per un parere equilibrato che tenga in considerazione le esigenze di tutti i soggetti coinvolti e della collettività. E’ importante che le logiche personalistiche non prendano il sopravvento rispetto all’interesse della collettività”.

LEGGI ANCHE:

CARO PROFESSOR GONNELLA

La replica del SAPPe ai direttori: la deriva non è securitaria ma ideologia

 

Fonte: adnkronos

Torna alla Home

About Author

Avatar

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp