<

Categoria: interventi ricevuti

In relazione all’articolo del Rag. Gerardo Canoro, pubblicato nella rubrica “Mondo Penitenziario” del numero 262, abbiamo ricevuto un altro interessante contributo da parte di Laura Gadaleta, Contabile della Casa Circondariale di Trani, che riguarda nuovamente la questione del maneggio di denaro pubblico da parte della Polizia Penitenziaria. RIFLESSIONI DA CONTABILE Intervengo sull’articolo di giugno 2018 per il fatto che trovo difficile accettare la conclusione che un cassiere di Istituto Penitenziario, fermo restando il vincolo di correttezza nel rapporto di lavoro, debba essere obbligato a svolgere le proprie funzioni elemosinando fiducia e collaborazione, tanto più che l’argomento in discussione attiene all’attività…

Torna alla Home

WhatsApp Ricevi news su WhatsApp